Consigli del mese: Gennaio
5 (100%) 1 vote

Consigli del mese: Gennaio

consigli del mese di gennaio
consigli del mese di gennaio

Gennaio è uno dei mesi più freddi dell’anno, ecco perchè i lavori nell’orto e nel giardino non sono tantissimi.

Nelle regioni dove il clima è più mite in alcune zone i più temerari inizieranno a fare alcuni lavoretti nell’orto.

Generalmente in questo periodo poche culture resistono alle basse temperature.

 

Al centro e al sud Italia, gennaio, è il mese per iniziare ad interrare le patate, i bulbi di aglio, di scalogno e di cipolla e per i più ritardatari si potranno ancora seminare fave e piselli. 

Per chi ha la possibilità di avere un ambiente protetto, ovvero un semenzaio riscaldato, si possono già iniziare i semenzai di alcune culture come:

melanzane,

peperoni,

zucchine,

cetrioli,

pomodori

In tunnel invece vedremo semine di diversi tipi di lattughe resistenti al freddo, carote, ravanelli, rucola e cicorie.

 

Nelle regioni più fredde, gennaio, è un mese di progettazione, cioè andremo ad organizzare gli spazi, controlleremo che le attrezzature siano efficienti ed in ordine, in modo di non trovarci all’ultimo momento con dei problemi.

Il controllo delle attrezzature è molto importante, sia per le macchine a motore che per gli attrezzi manuali.

In questo mese potremo gia preparare il terreno, andremo ad effettuare operazioni di vangatura e concimazione  (consigliamo sempre di utilizzare un concime ben bilanciato e ricco di elementi nutritivi  o del letame biologico come sottofondo) delle aree che dovremo utilizzare per le nostre colture.