Tempo di conserve
4.7 (93.85%) 13 votes
conserve
conserve

Chi ha la fortuna di poter coltivare un orto o un frutteto oppure di acquistare direttamente verdure e frutta dai contadini,in questo periodo particolarmente produttivo, avrà il problema di conservare più a lungo i cibi.

Tanti prodotti possono essere surgelati o congelati sia cotti che crudi, le erbette aromatiche e officinali possono essere essicate, ma anche i funghi e alcuni tipi di frutta come uva, susine, ciliegie, fichi ecc.

Una tecnica molto utilizzata è anche la conservazione in vaso (al naturale-sott’olio-sott’aceto-sottospirito ). Quando utilizziamo questa tecnica è molto importante che vengano utilizzate preferibilmente pentole in acciaio inox e che i prodotti vengano conservati in vasi di vetro disinfettati e a chiusura ermetica, una volta riempiti dovranno essere sterilizzati per garantire l’assenza di batteri e muffe.