Come scegliere una buona forbice per potare
Vota questo articolo

Come scegliere una buona forbice da potatura.

Ogni giardiniere che si rispetti ma anche semplicemente un appassionato di giardinaggio o chiunque abbia in casa delle piante non potrà fare a meno di una buona forbice da potatura.

La vasta scelta che possiamo trovare in commercio spazia dalle forbici indicate per hobby a quelle intermedie fino a quelle professionali per i più esperti giardinieri ed indicate per lavori impegnativi.

Le forbici da potatura  o cesoie sono indispensabili per chi vuole ottenere un bel giardino,sono indicate per potare rami, rimuovere fiori e parti appassite delle piante.

Le forbici da potatura non sono tutte uguali, ne troviamo più indicate per taglio di legno verde e fresco dove necessitiamo di tagli netti e precisi per non rovinare la pianta, abbiamo poi forbici più indicate per taglio di rami secchi e duri.

Per lavori prolungati e impegnativi come ad esempio per la potatura della vigna troviamo le forbici a batteria dove lo sforzo di taglio è ridotto al minimo e potremmo lavorare per molto tempo senza affaticarci premendo semplicemente un grilletto.

Al momento dell’ acquisto chiedete al rivenditore di provare l’ impugnatura della forbice e scegliete quella più indicata anche in base alla grandezza della mano, infatti ne troverete addirittura modelli per mani piccole ad esempio per donna, medie e grandi che stancheranno il meno possibile mani e polsi.

Non preoccupatevi se siete mancini perchè anche qui avrete possibilità di scelta tra le migliori forbici.

Infine potrete scegliere la vostra cesoia con impugnatura girevole per facilitare il taglio e ridurre lo sforzo.

Un altro particolare che non deve sfuggirvi sarà la sostituzione delle parti di usura quindi assicuratevi che vengano forniti i ricambi, molle e lame potrebbero necessitare di sostituzione.

Effettuato l’acquisto cercate sempre di tenere le forbici pulite e ben affilate in modo da effettuare tagli netti e precisi. 

La potatura non è solo una pratica per migliorare la crescita di una pianta ma è molto di più, in quanto facendola in maniera corretta e con attrezzature adeguate verremo ripagati con fioriture e raccolti stupefacenti.