Acacia Dealbata comunemente “Mimosa”
Vota questo articolo

Acacia Dealbata comunemente “Mimosa”

In questo periodo, o in alcune zone meridionali già da febbraio, si scorgono bellissime piante colorate di giallo; Comunemente vengono chiamate Mimose ma il loro nome botanico è acacia dealbata.

In questi giorni le possiamo facilmente trovare recise a mazzetti nei negozi dei fioristi  ma anche in piccoli alberelli nei vivai, dato che la mimosa viene donata proprio per la festa della donna che in Italia si festeggia l’8 marzo.

 

In alcune zone del sud Italia le mimose crescono facilmente anche in modo selvatico.

Le mimose sono caratterizzate da fiorellini gialli a forma di piccola pallina piumosa e molto profumate, possono essere coltivate quasi ovunque e possono diventare dei grandi arbusti, molto ramificati con una chioma molto ampia. Queste piante fanno parte delle sempreverdi e non hanno esigenze particolari, amano il sole ma se le coltiviamo in vaso nei periodi più caldi potremmo spostarle in una posizione ombrosa. Necessitano di abbondanti annaffiature in estate e di una buona concimazione dalla primavera all’autunno anche ogni 15-20 giorni.